Terre e Blush

Molte di voi ancora non sanno qual’e’ la differenza fra una terra e un blush ( fard).

Ed eccomi qua per spiegare che cosa sono ma sopratutto qual’e’ la differenza sostanziale.

Entrambi sono gli alleati della nostra bellezza .

 

La terra uniforma l’incarnato, donando luminosita’, ravviva il colorito e danno un effetto abbronzato.

Si applica normalmente su tutto il viso con un pennellone grande.

L’uso della terra nasce per simulare l’effetto dell’abbronzatura attraverso il trucco, donando un effetto dorato tutto l’anno.

E’ importante decidere bene il colore per non creare effetti troppo aranciati e troppo scuri.

Quindi tonalita’ beige dorate per pelli chiare e colori rame e color caffe’ per le tonalita’ scure.

Un segreto…..non usate la terra subito dopo aver messo la crema se no vi trovate il viso a pois.

Per garantire un ‘ ottima stesura uniforme sul viso, prima applicate sempre un po’ di cipria.

 

Per una pelle baciata dal sole……ecco le terre che mi fanno impazzire!!

 

Shiseido Bronzer

shiseido-bronzer

 

La trovate in tre tonalita’ la mia preferita e’ la 02, incredibilmente dorata e luminosa.

E’ un prodotto senza olii….quindi niente lucidita’, anche per chi ha ha una pelle mista grassa.

E in piu’ non diventa “spessa” neanche a piu’ strati.

 

Guerlain Terracotta 4 Seasons

Most-Requested-Guerlain-Terracotta-Four-Seasons

Ideale per chi vuole tutto l’anno un’abbronzatura naturale, la trovate in sei  tonalita’ che si adattano a tutte le nuance della pelle, per creare un look adeguato al colorito di ciascuna.

 

 

Passiamo ai blush…..

– Il blush va applicato nei punti focali ( guance, mento e contorno viso) per scolpire, definire, sfumare e ombreggiare.

Di solito si utilizzano pennelli piu’ piccoli e tagliati per applicarlo.

Normalmente i colori delle terre non sono mai quelli dei blush.

Appunto perche’ nel trucco hanno due azioni diverse,

quindi perche’ non utilizzare una terra su tutto il viso e poi valorizzare il viso con un bel blush per scolpire con contrasti di luce!

I blush possono essere utilizzati per illuminare il viso se applicato sulle guance ed un aspetto sano e radioso anche senza truccare occhi e bocca.

Oppure, per un effetto correttivo ( se si desidera valorizzare un punto ):

– applicato nell’incavo delle guance evidenzia gli zigomi;

– se passato sulla linea del contorno viso, invece , addolcisce i tratti spigolosi e ne armonizza la forma.

Ogni effetto ha i suoi colori: le nuance rosa, pesca e aranciate danno ancora piu’ luminosita’ rispetto ad altri colori.

I colori bruni, prugna invece, servono a correggere.

Ecco alcuni dei miei preferiti……

 

YSL Blush Radiance

ysl blush radiance

 

 

 

 

Per chi ama un effetto soft sul viso , una polvere impalpabile che dona sensualita’ sulle guance.

Provate il numero 4 veramente un tocco di raffinatezza…..

 

G. Armani Sheer Blush 

giorgio-armani-sheer-blush

Un prodotto in  polvere che aderisce perfettamente come una seconda pelle.

In tonalita’ apparentemente forti che a contatto con la pelle si fondono perfettamente .

Se volete creare un effetto guance arrossate provate la tonalita’ 5..

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *